RAPISCIMI

RAPISCIMI Scaricare Italian Torrent

Download Gratis Online ultimi film in HD, completo 2018

In un paesino sperduto dell’Aspromonte, quattro disoccupati, sfaticati e pigri debbono rimediare ad un danno arrecato all’intera comunità: hanno stupidamente e involontariamente distrutto la statua della Madonna. Quando tutto sembra volgere al peggio uno di loro ha un’idea, a suo dire, geniale: aprire un’agenzia che organizzi rapimenti per ricchi annoiati dalle solite vacanze e che vogliano vivere l’ebbrezza di un’emozione estrema. Con la collaborazione di un’esperta informatica tornata in paese dal Portogallo per un funerale la macchina si mette in moto. Ma cosa accade se si ‘accontenta’ il cliente sbagliato?

RAPISCIMI Scaricare Italian Torrent

RAPISCIMI Download Gratis Online ultimi film in HD, completo 2018

RAPISCIMI Scaricare Italian Torrent

Download Gratis Online ultimi film in HD, completo 2018

RAPISCIMI

Innanzitutto il territorio della Calabria che dimostra di conoscere bene individuando location che aderiscono con efficacia alla storia narrata. Le impervie montagne diventano spazi in cui far agire questa banda di balordi con credibilità anche perché le caratterizzazioni (che talvolta sfiorano il grottesco) sono tutte azzeccate e gli interpreti riescono a non uscire mai dal non facile ruolo affidato ad ognuno di loro. Anche la trasferta a Lisbona ha un significato e non si limita a una ‘necessità’ a cui ottemperare (come spesso accade nelle coproduzioni internazionali). I tre livelli della vicenda (i rapitori, la vittima designata, l’ostaggio preso per errore) vengono dotati di un background a cui fare, quando necessario, riferimento. Ciò che impedisce il centro pieno è una sceneggiatura scritta a cinque mani che verso il finale si squilibra ammiccando a Un tranquillo weekend di paura.

Guarda ora film torrent Gratuito in Italiano

  • Un film di Giovanni Luca Gargano. Con Rocco Barbaro, Carmelo Caccamo, Ricardo Carriço, Virgílio Castelo, Paolo Cutuli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *